Stemma Comune di Alatri
.

SITUAZIONE REGIONI

Aggiornamento Ministero della Salute del 14/11/2020

Area Rossa Rischio alto
SCENARIO 4 : situazione di trasmissibilità non controllata con criticità nella tenuta del sistema sanitario nel breve periodo


Provincia di Bolzano 10 novembre 2020
Calabria 4 novembre 2020
Campania 13 novembre 2020
Lombardia 4 novembre 2020
Piemonte 4 novembre 2020
Toscana 13 novembre 2020
Valle d'Aosta 4 novembre 2020




Area Arancione Rischio medio-alto
SCENARIO 3 : situazione di trasmissibilità sostenuta e diffusa con rischi di tenuta del sistema sanitario nel medio periodo

  
Abruzzo10 novembre 2020
Basilicata 10 novembre 2020
Emilia Romagna 13 novembre 2020
Friuli Venezia Giulia 13 novembre 2020
Marche 13 novembre 2020
Liguria 10 novembre 2020
Puglia 4 novembre 2020
Sicilia 4 novembre 2020
Umbria 10 novembre 2020

Area Gialla Rischio medio
Regioni e Province autonome che non rientrano negli scenari 3 e 4
  


Lazio
Molise
Provincia di Trento

Sardegna
Veneto



 
 
 
 

ORDINANZA REGIONE LAZIO Z 0065

Modalità trattamento pazienti COVID19

 
 
 
 
 

DPCM 03 NOVEMBRE 2020

 

Il Dpcm 4 novembre comprende i nuovi provvedimenti validi per tutto il territorio nazionale ma anche alcune norme che verranno applicate a livello regionale. Un regime differenziato che di fatto divide l’Italia in tre diverse fasce di rischio contagio Sars-Cov 2 a seconda di 21 parametri elencati nel testo. Nelle «zone rosse» saranno applicate le restrizioni più stringenti. Le norme entreranno in vigore dal 5 novembre e fino al 3 dicembre.

 
fonte Sito Istituzianale ANCI Lazio (ore 17:00 del 04/11/2020)

Le misure sono suddivise in zone,  GIALLA, ARANCIONE e ROSSA differenziate in base ai differenti scenari di rischio.

Zona GIALLA: misure adottate in tutta Italia.

Zona ARANCIONE: misure adottate nelle regioni con elevata gravità e con un livello di rischio alto. Alcune misure sono più restrittive rispetto a quelle presenti nella zona verde. 

Zona ROSSA: misure adottate nelle regioni con uno scenario di massima gravità e con un livello di rischio alto. Sono le misure più restrittive.

Come si passa da una zona all’altra?

Il Ministro della Salute, con il CTS (Comitato Tecnico Scientifico), monitorerà settimanalmente l’andamento della curva dei contagi e con una sua ordinanza aggiornerà l’elenco delle Regioni suddivise nei 3 scenari di rischio e delle corrispondenti misure via via più restrittive.

 
 
 
 
 
 

DPCM 24 OTTOBRE 2020

 
 
 
 
 

ORDINANZA REGIONE LAZIO 21/10/2020

Firmata l'ordinanza per la Regione Lazio. Blocco della circolazione dalle 24 alle 5 da venerdì prossimo mentre le disposizione sulla Dad alle superiori e all'Università scatteranno da lunedì prossimo.  L'ordinanza prevede anche un aumento di posti Covid per arrivare ad un numero di 2913 e di questi 552 da dedicare alla terapia intensiva. Inoltre è prevista una manifestazione di interesse per individuare strutture private per effettuare 5000 tamponi al giorno.
 
 
 
 
 

DPCM 18 OTTOBRE 2020

 
 
 
 

Scarica la versione integrale

 
 
 
 
 
 

DPCM 13 OTTOBRE 2020

 

Misure valide in tutta Italia per i prossimi 30 giorni